Come promuovere i propri articoli tramite i fashion blogger

fashion blogger bemall.it

Promuovere i propri articoli tramite i fashion blogger può dare risultati eccellenti. Prima di tutto bisogna convincere i fashion blogger a collaborare con noi, vista la marea di brand online e offline che affollano il mercato e che si contendono la loro attenzione. Per questo può essere molto difficile distinguersi in questa folla ed esser notati.

In quanto gestori di un negozio di abbigliamento la cosa più importante è assicurasi di avere un obiettivo in mente prima di contattare i blogger. Avere una chiara idea della promozione è il modo migliore per entrare in contatto con loro. La “regola” è che, minore è il contributo che il blogger deve metter per incorporare il tuo prodotto nei suoi contenuti, più facilmente vorrà lavorare con te. In sostanza bisogna proporre già una soluzione fattibile. Quindi la prima cosa è avere un’idea creativa.

I link, i banner e le menzioni dei prodotti sono state provate e riprovate. Questo tipo di promozione offre un minore impatto sui lettori di oggi, in quanto hanno ormai scoperto i trucchi dei vecchi metodi pubblicitari e sono meno sensibili a questo tipo di pubblicità. Eppure ci sono ancora dei metodi validi per distinguersi come brand di moda. Ecco alcune idee:

1 Chiedere al blogger di considerare i vostri articoli per un outfit post

Questo tipo di post è il modo più semplice per creare un primo contatto con il pubblico del blogger. Normalmente i brand usati per l’outfit vengono indicati alla fine di ogni post, guardate quali brand stanno già pubblicizzando.

E’ fondamentale sapere se il vostro brand può andare bene per lo stile del blogger, prima di contattarlo. Se il blogger accetta la vostra richiesta e il prezzo, assicuratevi di condividere il post anche nel vostro network per amplificarne l’impatto.

2 Cercate di inserire il vostro articolo in un Apartment Tour post

Hanno molto successo ultimamente i post che descrivono gli appartamenti e le case dei blogger. Anche Chiara Ferragni ha pubblicato un Apartment Tour mostrando al mondo la propria casa a Los Angeles. Ebbene potete cercare di far parte di uno di questi post, magari con un blogger meno blasonato che possa darvi retta!

Anche se non sono direttamente legati alla moda, questi post sono sicuramente un’ottima occasione per inserire i propri articoli. Infatti possono essere comunque inclusi nelle foto o nei video. Assicuratevi di inviare i vostri migliori prodotti per ottenere il massimo dell’attenzione.

3 Create un book inserendo il blogger.

I book sono un modo interessante per convincere i blogger a lavorare con voi, ma questo metodo può nascondere delle insidie. Dovete essere sicuri che il vostro stile si adatta perfettamente al blogger.

Sarebbe utile sapere se ha mai indossato i vostri articoli prima, o se qualcuno li abbia mai menzionati nei commenti. Se avete un buon occhio potete già capire qual’è lo stile del blogger: alta moda, casual, vintage ecc…

Se state lanciando la collezione estiva includete un top blogger locale come modello/modella nei vostri servizi fotografici. Siate creativi e la faccia conosciuta del blogger vi farà ottenere molta più pubblicità del vostro normale book fotografico.

4 Invitate il blogger ad un evento in negozio

Un evento in negozio è la vostra occasione per fare la prima buona impressione sul blogger e costruire una relazione in prima persona. Ed è anche l’ottima occasione per il blogger di fare foto naturali e spontanee di all’interno nel vostro negozio.

I blogger amano essere scelti e invitati personalmente ad eventi esclusivi, quindi preparate un bel rinfresco e sacchetti regalo per loro da portare a casa e magari da fotografare per Instagram. Create un apposito hashtag per il vostro negozio o evento prima di invitarli.

In conclusione non è difficile promuovere il vostro negozio tramite i fashion blogger, ricordate di stabilire un obiettivo prima di contattarli. Che sia la promozione su un outfit post, un apartment tour, un evento o un book, sono tutti modi creativi per fare in modo che il vostro negozio e il vostro brand si distinguano dalla massa.